Pubblicato in: Libri, Validi

Fight Club

61wfumgrzzl-_sx329_bo1204203200_Fight Club è il primo romanzo pubblicato dall’autore statunitense Chuck Palahniuk nel 1996. Il regista David Fincher ne ha poi tratto un omonimo film di culto. Alla luce del film, il romanzo ha acquisito molta popolarità e critiche, soprattutto per l’esplicita raffigurazione della violenza e per lo stampo nichilistico della narrazione.

La trama ruota intorno ad un anonimo protagonista che lotta con il suo crescente disagio nei confronti del consumismo e con l’ambizione della cultura statunitense verso la mascolinità. Per combattere questa situazione, crea di nascosto un club di pugilato come forma radicale di psicoterapia.

Malgrado il pensiero popolare, Palahniuk non si è ispirato ad alcun vero fight club, ma ad una serie di esperienze violente cui si era trovato a far parte in precedenza. L’impatto del romanzo ha però generato fenomeni di emulazione: molte persone, dagli adolescenti agli adulti, hanno formato i loro fight club proprio come descritti nel libro.

Il protagonista di Fight Club trova il suo maestro di vita in Tyler Durden, una sorta di guru moderno, che predica e auspica la distruzione della civiltà a favore del ritorno di un deserto primigenio. Alla guida dell’intera classe media e impiegatizia statunitense, il protagonista senza nome (un impiegato sfiduciato tormentato dall’insonnia) e Tyler decidono di dare corpo ai loro desideri fondando un circolo di lottatori clandestini, nelle cantine dei bar di periferia.

Nasce così il segretissimo “Fight Club” il cui unico fine è quello di far sfogare e dare un riscatto a una miriade di violenti paria moderni, sulle cui spalle la società si poggia a peso morto. Nelle furiose lotte segrete, ognuno di loro combatte contro ciò che odia. Il fenomeno diventa una vera e propria mania, ma innocua, finché Tyler, grazie anche ai proventi della redditizia attività di fabbricante di sapone, non decide di andare fino in fondo nella distruzione della società contemporanea.

Con i membri del “Fight Club”, Tyler ha a sua disposizione un esercito di soldati fidi e devoti, e con il loro aiuto comincia a scardinare la civiltà con qualsiasi mezzo, naturalmente violento. Il protagonista senza nome si vede sfuggire la situazione di mano, prigioniero di un sistema spietato e sempre più sconcertato dalla piega che Tyler sta facendo prendere alla situazione. Dopo aver scoperto che Tyler non esiste e che in realtà è lui durante i momenti d’insonnia, cercherà di opporsi alla tremenda macchina umana che il suo alter ego ha avviato. La catastrofe però sarà inevitabile e il processo di cambiamento irreversibile.

Fight Club – Romanzo – Wikipedia

Fight Club – film – Wikipedia

Fight Club – libro – Amazon

Trailer film Fight Club (Eng) – Youtube

Annunci

Autore:

scrittore, lettore, sognatore, autore, pensatore

2 pensieri riguardo “Fight Club

  1. Il libro supera di gran lunga il film, anche se lo trovo ben fatto. Se ti è piaciuto chuck palahniuk ti consiglio ” survivor ” libro fantastico che già dalla prima pagina ti fa capire lo scandire del tempo,” soffocare” un nuovo modo per guadagnarsi da vivere ed infine “invisible monster ” da leggere. Ho tutti i suoi libri anche se non li ancora letti, e secondo me è un autore che merita.
    Ps di soffocare c’è anche una trasposizione cinematografica con sam rockwell come protagonista, te lo consiglio

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...