Pubblicato in: Libri, Pensieri e Citazioni

“Momenti”

“Riccio si sentì costretto a raggiungere un compromesso con se stesso, capì che era necessario dare una fine alla sua inesistenza, cambiare quello che era stato fatto, abbandonare quello che per lui aveva avuto un significato, che aveva inciso violentemente nella sua vita impadronendosi dell’inconscio troppo debole per capire che doveva scappare dagli abissi della tristezza.

Riccio continuò a credere nel destino, cercando il posto giusto in cui trovare qualcuno al momento giusto, aspettando qualcosa senza cercarla mai davvero e seguendo inconsciamente quella sequenza di attimi che avrebbero potuto cambiare l’andamento delle cose; senza porsi domande; senza ascoltare consigli; senza dare ragione a nessuno; senza accontentarsi; senza pensare alle conseguenze; senza avere dubbi e senza ripensamenti, cercando di dominare i suoi momenti.

La soluzione migliore per lui sarebbe rimasta sempre la più semplice da pensare, ma la più drastica da effettuare. Ora che aveva frantumato tutto non poteva incollare pezzo per pezzo, poteva solamente distruggere in pezzi più piccoli e ricominciare tutto dall’inizio. Si può avere l’idea, ma bisogna avere il coraggio di prendere le decisioni.”

[La bestia non corre – p.121]

Annunci

Autore:

scrittore, lettore, sognatore, autore, pensatore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...