Pubblicato in: Articoli

“La bestia non si ferma”, di Piero Cancemi, eretica edizioni. A cura di Vito Ditaranto.

bellissima recensione di La bestia non si ferma 🙂

LES FLEURS DU MAL

 

1.jpg

 

 

Leggo e rileggo la vita in racconti di Riccio e rivedo il mio “attimo” ed è sempre più nitida la visione della vita che si sgretola, degli occhi della gente che sempre osserva e giudica, della voce della gente…

Le voci degli incubi che nitidi mi chiedono perchè si fanno quelle cose inutili… Il resto l’hanno fatto il cuore e la passione.

La trama di Riccio è fatta di traiettorie sociali, quei percorsi attraverso i quali i soggetti si trovano in determinate circostanze e cercano di gestirle nel migliore dei modi. È dalle traiettorie, dal sentiero a volte tortuoso, che si ricavano, unendo i punti, i gradini di un cammino individuale, dal quale si evince la varietà dei percorsi di vita. Una raccolta di racconti sulla vita di Riccio intrecciati tra loro da una trama sottile che unisce gli incubi più comuni a molti adolescenti.

È…

View original post 1.105 altre parole

Annunci

Autore:

scrittore, lettore, sognatore, autore, pensatore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...