Pubblicato in: Articoli

Gian Franca Murru ci racconta com’è vivere con il Parkinson giovanile

Vitae - Storie di vita

La storia di oggi parlerà di una donna e di una malattia molto discussa, ma poco compresa. La malattia in questione è il Parkinson, in questo caso giovanile, e la donna, protagonista di questa storia, si chiama Gian Franca Murru, 51 anni, di Villacidro.
Nel Parkinson, determinate cellule all’interno del cervello, smettono di funzionare gradualmente. Queste cellule sono responsabili della produzione di dopamina, che consente la comunicazione tra le cellule celebrali che controllano il movimento e il coordinamento delle diverse parti del corpo.

dimethoxyphenethylamine-867172_640

Dopamina
Mio padre, proprio come me, ha avuto un Parkinson giovanile,“ racconta Gian Franca, “ma molto probabilmente gli fu diagnosticato parecchi anni dopo. A quei tempi, non si credeva neanche che esistesse il Parkinson“.
I primi sintomi di Gian Franca facevano pensare a dei problemi articolari alla spalla, solo dopo molto tempo ha deciso di andare più affondo e, visto il precedente in…

View original post 388 altre parole

Autore:

scrittore, lettore, autore, sognatore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.