Pubblicato in: Libri, Pensieri e Citazioni, Validi

Vivere

“Cominciò a svanire lentamente la fiducia in me stesso, sul mio modo di pensare e sul mio modo di vivere; stavo scoprendo la depressione, ero succube solo di tristi pensieri che facevano carriera nella mia testa, da comparse a protagonisti, io li evitavo, li ignoravo, provavo a dimenticarli o a sostituirli, sapevo dov’erano e speravo non si avvicinassero mai, ma quei maledetti pensieri mi rovinavano le giornate e, continuando a fare carriera nella mia testa, mi avrebbero rovinato la vita, così tanto che cominciai a pensare di farne a meno.”

[La bestia non si ferma p.84]

http://www.ereticaedizioni.it/?product=piero-cancemi-la-bestia-non-si-ferma